header fukai nihon

cultura giapponese min

      CULTURA

 

akiba pop cerchhio min

INTRATTENIMENTO

cucina giappo min

  SAPORI E CUCINA

scoperta giappone min

   ESPLORANDO 

news giappone min

       NOTIZIE

Ikebana 生け花 La Bellezza e l’armonia attraverso i Fiori

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ikebana 7

articolo in italiano

 

 

Una tra le arti più connesse con il Giappone, che ti fa pensare subito “Ah! Si quello giapponese…”, una disciplina multi centenaria che è arrivata al giorno d’oggi grazie alla passione e alla devozione di maestri e praticanti.

E’ una di quelle arti che ho sempre voluto vedere di persona, purtroppo non ci sono mai riuscito in Giappone, ma l’occasione, strano il destino vero? è attivata grazie al Festival della cultura di Civitavecchia che si è tenuto il 2 e 3 Ottobre 2021. E proprio in quest’ultimo giorno ho avuto la possibilità di assistere alla dimostrazione della maestra Silvana Mattei della scuola Ohara dell’alto Lazio e Umbria.

Per chi non fosse a conoscenza di quest’arte vi faccio una piccola introduzione così da avere una base per capire di cosa si parli nell’articolo. L’ikebana 生け花 , come molte delle arti e discipline giapponesi, arrivo dalla Cina e dalla Corea verso il VI secolo d.C attraverso i monaci buddisti con la . Si diffuse velocemente ma rimase elitaria come arte e si praticava solo nei templi buddisti e presso alcune famose e aristocratiche famiglie del Giappone. L’ikebana ha subito nei secoli vari cambiamenti di stile, ma Il primo che si impose nel XV secolo fu uno stile elaborato che prendeva il nome di RIkaa 立花, una composizione con sette elementi: i tre rami principali e i quattro secondari. Nel tempo ci furono poi variazioni semplificano gli stili come per esempio il Nageire 抛入花, seguito dal Seika 生花, che trova un equilibrio tra i due stili precedenti semplificando il Rikka ma al tempo stesso rendendo meno austero il Nageire.

 

ikebana 1

 

Nel tempo molte scuole di creazione e pensiero si susseguirono fino ad arrivare ad oggi. La maestra Silvana Mattei appartiene alla scuola Ohara, conosciuta come Ohara-ryū 小原流, creata da Ohara Unshin 小原雲心 (1861–1916) e portata avanti dal figlio e tramandata fino ad arrivare all’attuale V Ohara.
Le dimostrazioni della maestra Mattei ci porta diversi tipi di arrangiamenti, tutti con il proprio stile e tutti rigorosamente seguendo le regole della scuola d’appartenenza. Nel mentre della creazione la maestra, oltre a spiegare i vari passaggi, ci parlava del significato che queste composizioni hanno, il perché un determino elemento floreale o di verde fosse posto in una determinata maniera. CI spiegò che per l’ikebana è importante la stagionalità, ci sono poi stile chiamati freestyle appunto in cui si è più liberi nella scelta e nelle composizioni, ma il precetto è la scelta della stagionalità, ovvero di ciò che la natura ci offre nel periodo in cui stiamo componendo l’opera.

 

ikebana 3

 

Ho trovato molto interessante il concetto che è emerso riguardo il creare quest’opere, che si sono fatte per essere esposte, per essere mostrate ma che sono anche parte di sé stessi. Nel momento in sui si crea è l’artista e l’elemento che spiccano, quell’attimo di introspezione e intimità che lo esclude da ciò che lo circonda. Una dimensione zen di concentrazione e meditazione che trasporta il creatore su un altro piano.

 

ikebana 5

 

Sono rimasto davvero impressionato dalla maestria della maestra Mattei che grazie all’aiuto dei suoi due assistenti ci ho introdotto al mondo dell’ikebana il tutto in poco più di 1 ora, anche se di solito ci vorrebbero molte più ore per la creazione di quest’opere per il motivo di cui si parlava prima, non è una corsa con il tempo ma un’espressione di se stessi un’introspezione che mostra come risultato la creazione. Ma per ovvi motivi la dimostrazione ci ha portato a rappresentazioni che potevano essere eseguite nei tempi dati dall’evento.

 

ikebana 6

 

Vi lascio di seguito alcuni contatti ed informazioni aggiuntive nel caso voleste saperne di più sulla maestra ma soprattutto su quest’arte e disciplina incredibile.

Studio Arti Floreali sito web: www.artifloreali.it
Pagina facebook: https://www.facebook.com/studioartifloreali
Telefono e Fax: 06 6877369

 

Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

istagram banner

PULSANTE ISCRIZIONE YOUTUBE


collaboratori e partners                                  

 

twitter banner

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.