header fukai nihon

cultura giapponese min

      CULTURA

 

akiba pop cerchhio min

INTRATTENIMENTO

cucina giappo min

  SAPORI E CUCINA

scoperta giappone min

   ESPLORANDO 

news giappone min

       NOTIZIE

Omamori お守り un mondo di amuleti per ogni necessità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Fukai nihon omamori

 articolo in italiano

 

 Gli Omamori お守り, sono piccoli amuleti, spesso in stoffa, che ogni giapponese (e turista) conosce. Proteggono da ogni "influenza malefica", e vengono usati proprio da tutti, bambini, studenti, ed anziani. Vediamo cosa sono e dove si trovano.

Sono chiamati in molti modi, come portafortuna, oppure amuleti giapponesi per una buona sorte, sono così conosciuti che, chiedendo a qualunque giapponese, non solo sa dirti di che si tratta, ma con molto provabilità ti mostrerà quello che porta sempre con te.

Ne esistono di molti tipi, ma di certo quelli più conosciuti ed usati sono in stoffa. Ne troviamo anche in legno, di piccola fattura che svolgono la stessa funzione, bisogna solo scegliere quello che piace di più ma soprattutto quello collegato alla "protezione" che si desidera ricevere. 

 

Fukai nihon omamori3

 

 I più comuni sono quelli che ci proteggono da incidenti stradali ( che si appendono all'interno della macchina), o quelli che ci aiutano negli studi ( specialmente usato quando si hanno esami importanti), oppure quelli che ci preservano una buona salute. Senza dimenticare quelli che si regalano alle future madri per augurargli un parto sicuro e la crescita in salute del bambino.

Come sono fatti ? sono molto semplici. Tralasciando quelli in legno in cui è scritto sopra la "benedizioni" fasciato con un piccolo foglietto a coprirli, quelli invece più conosciuti sono in stoffa. Hanno"ricamato" simboli, nomi o immagini collegati al tempio in cui sono stati presi o al tipo di benedizioni che si vuole per se. All'interno c'è un foglio di carta, ripiegato più volte contenente la benedizione. Non si apre l'omamori, bisogna tenerlo chiuso e averne il dovuto rispetto.

 

Fukai nihon omamori4

 

Così come gli altri amuleti che si prendono nei templi, ogni anno, di solito a fine anno o inizio anno nuovo, si portano i vecchi omamori ai templi dove si svolge una cerimonia collettiva in cui gli amuleti vengono bruciati purificando così tutto il "male" che hanno assorbito stando con voi.

Per chi li acquista, come per esempio i turisti, ma poi non possono andare al tempio l'anno dopo per consegnarli, non preoccupatevi, potete tenerli come ricordo del vostro viaggio. Il suo "potere" protettivo si sarà esaurito, ma rimane pur sempre un bellissimo ricordo del vostro tempo trascorso in Giappone.  

 

 

Commenti   

0 # Molto interessantiFibrizio 2019-12-12 10:39
Ne ho acquistati alcuni quando ero in Giappone, sia per me che per miei amici o parenti
Rispondi
Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

twitter banner

istagram banner

PULSANTE ISCRIZIONE YOUTUBE


collaboratori e partners                                  

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.