konkatsu 婚活 La Battaglia per il Matrimonio dei Giapponesi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Konkatsu

articolo in italiano

 

Mai sottovalutare i giapponesi quando cercano disperatamente di raggiungere qualcosa, e tra questo una stabilità sociale ed economica che gli permetta di far parte della società. Come? Attraverso il matrimonio.

Siamo di fronte a un fenomeno sociale che è nato qualche anno fa, ma che si è cristallizzato e codificato col passare degli anni. Si pensi che la parola konkatsu di perse fu utilizzata la prima volta intorno al 2007 e in seguito ripresa qualche l’anno dopo in una pubblicazione diventando addirittura la parola tra le più utilizza nel 2008.

Un evento sociale ed economico che come spesso accade è stato preso di petto dai giapponesi cercando di governarlo e utilizzarlo a pieno. Ma cosa si intende banalmente con konkatsu, niente di più che feste, incontri ed eventi organizzati per la vera e propria ricerca di un partner per sposarsi. Non è da confondersi con il gōkon 合コン, di cui abbiamo parlato in un nostro articolo, dove agli incontri si cerca qualcuno con cui fidanzarsi o potersi frequentare. Qui parliamo di vero e proprio matrimonio.

 

Konkatsu

 

Il fenomeno ha assunto dimensioni tali, anche grazie alla naturale ricerca dei giapponesi della stabilità e del riconoscimento di “buon membro della società” che è nata un’industria e un’economia fiorente introno a questo fenomeno. Ci sono vere e proprie attività, ditte e società che organizzano questi eventi in luoghi particolari, che gestiscono gli incontri e che favoriscono le coppie, occupandosi in alcuni casi addirittura delle nozze nel caso l’incontro fosse fortunato.

Come sempre i giapponesi cavalcano l’onda e hanno fatto della ricerca di un partner per il matrimonio, o meglio fatemi dire della ricerca del matrimonio, un’economia più che fiorente, in ampia crescita e soprattutto che non conosce crisi. In questi ultimi anni in cui sempre più giapponesi rimangono single, o che l’età in cui si sposano è sensibilmente aumentata, si assiste un fiorente mercato che ti aiuto, e spesso garantisce, di trovarti il partner adatto a te per il matrimonio.

Come spesso accade con i giapponesi, anche questi tipi di eventi hanno una codificazione precisa, ogni passo, azione e risultato sono stata scanditi per poter arrivare al risultato migliore.

Una volta preso parte all’evento, e arrivati al luogo scelto per l’iniziativa il partecipante dovrà identificarsi con gli organizzatori fornendo i propri documenti e partecipando alla compilazione di una scheda conoscitiva che oltre ai dati generali (nome, cognome, età ed indirizzo) contengono alcune domande aperte o chiude per determinare la personalità del partecipante, per profilare così la sua figura con le altre che partecipano.

Fatto questo il partecipante potrà iniziare la sua avventura e ricerca, e come? Attraverso incontri con gli altri partecipanti che variano a seconda della compagnia che ha organizzato l’evento o la tematica di questo. Quindi possono essere incontri 1 a 1 o incontri a gruppo con speed dating (incontri veloci di pochi minuti) dove incontrare diverse persone, farsi conoscere e far sapere qualcosa di sé. La prima impressione è importante e molti giocano su quest’incontri veloci nella quale devi dare il massimo non solo per far sapere qual è la tua personalità ma identificare anche qualcuno che possa interessarti.

Arrivati a questo punto chi partecipa di solito stila una piccola lista, 2 o 3 persona che l’hanno colpita/o e delle quali avrebbe piacere poter sapere di più, se la tua preferenza coincide con quella della persona che hai scelto allora si forma una copia, che potrà avere più tempo a disposizione per sé, ma soprattutto per incontrarsi e proseguire anche fuori dall’evento. E che succede se ci sono più coppie simili dato che ogni persona può scegliere 2 o 3 candidati? Allora si apre al “guerra” (passatemi il termine) perché ci si dovrà contendere il candidato.

 

Konkatsu drama

 

Per chi è appassionato di film e Drama (le serie tv giapponesi) gli saranno famigliari queste scene. Si perché anche il mondo dello spettacolo ha preso spesso dal konkatsu utilizzandolo nelle loro sceneggiature, forzando o a volte caricaturando l’aspetto stesso dell’evento. Vi è mai capitato? Io ho visti alcuni Drama che avevano o marginalmente, o addirittura come elemento principale queste dinamiche.