header fukai nihon

cultura giapponese min

      CULTURA

 

akiba pop cerchhio min

INTRATTENIMENTO

cucina giappo min

  SAPORI E CUCINA

scoperta giappone min

   ESPLORANDO 

news giappone min

       NOTIZIE

Spada Giapponese di 75 cm datata 570 d.C. ritrovata nel Kyushu

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

taichi b

articolo in italiano
 

A Itoshima 糸島市, una piccola prefettura di Fukuoka è stata rivenuta una Tachi  大刀 (spada lunga giapponese) di nome Koinmeitachi esposta al museo della cittadina di Motooka che ha richiamato molti curiosi e appassionati di storia e di armi giapponesi.

Prima d'iniziare l'articolo voglio ringraziare il mio amico che vive in Giappone Stuart IIles, grande appassionato di storia giapponese, che mi ha permesso di usare il suo articolo ( e le sue foto) come base per la scrittura di questo post. Thanks Stuart. Troverete maggiori informazioni sulla fonte originale a fine pagina, fate un salto alle sue pagine social e al sito mi raccomando.

Nel 2018 nella città di Motooka ha aperto nell'area appunto di Itoshima il nuovo campus universitario "Kyushu University Ito" che occupa un area molto consistente della zona. Durante i lavori per le fondamenta sono emersi diversi reperti archeologici di grande importanza storica come molte kofun 古墳 (tombe) antiche. L'inizio dei lavoro e degli scavi risale a prima del 2018 e le importanti scoperte archeologiche riportate alla luce vennero esposte al museo cittadino. Nel 2011 venne ritrovata la tachi in ferro, chiamata Koinmeitachi, che venne datata addirittura al 570 d.C. Ovviamente non si parla di una spada intatta, non sarebbe possibile data l'età del reperto, ma ha conservato un buon stato permettendoci di vederne la forma ma soprattutto l'incredibile lunghezza. Al museo venne esposto il ritrovamento e una repplica per permette al visitatore di avere un'idea di cosa stesse guardando.

 

tachi 1

 

Le Tachi hanno la caratteristica di avere una lunghezza superiore ai 60 cm ed era utilizzata  la tachi veniva usata principalmente a cavallo, la cui lunghezza permetteva si sparpagliare la fanteria nemica con facilità. Nonostante fosse un'arma da poter utilizzare anche sul terreno, la sua lunghezza e la tecnica che si usava per impugnarla e brandirla la rendevano scomoda.  In ogni caso, anche sul terreno si dimostrava un'arma efficace, ma scomoda da utilizzare. Per ovviare a questo problema venne forgiata una versione più corta l'uchigatana 打刀.

La Koinmeitachi presentava intarsiati in oro puro e sono stati rinvenuti scritte con 19 caratteri in uno stile che ricorda la scrittura clericale cinese. I caratteri indicano che il tachi è stato realizzato nel giorno di Koin. Il 6° giorno del primo mese dell'anno Koin. Koin è il ventisettesimo termine del ciclo di sessageneria cinese. Anche questa scoperta ha aperto uno spunto interessante di discussione, perchè si pensava che all'epoca in Giappone fosse usato il calendario lunisolare di Genka.

 

taichi A

 

Un ritrovamento indubbiamente importante ed interessante che se vi dovesse capitare di essere nella zona di Fukuoka non dovete perdervi. Ancora un grazie al mio amico per avermi permesso di usare come base il suo articolo ( Thanks again to my friend for allowing me to use his article as a basis).

Stuart IIes website: https://rekishinihon.com/
Stuart IIes Facebook page: https://www.facebook.com/stuart.iles
Stuart IIes Istagram: https://www.instagram.com/stuart_suchi/

  

Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

istagram banner

PULSANTE ISCRIZIONE YOUTUBE


collaboratori e partners                                  

 

twitter banner

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.