Utilizzando questo sito Web, accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Informativa sulla privacy. Per Chiudere clicca sulla x.

 INDICATORE MACRO CONTENUTICultura e Tradizione  Esplora il giappone  Cultura Pop  Cucina giapponese

 

Death Note デスノート La Rappresentazione Teatrale della Discordia

Death Note The Musical poster

 In Giappone si trae dagli anime e manga qualsiasi cosa per divertire e intrattenere il pubblico, non da ultimo i film live-action, alcuni dei quali riusciti ad arrivare persino da noi grazie al cinema, ma soprattutto a Netflix. Forse però, non tutti sanno che i film sono l'ultimo prodotto di un'evoluzione di una forma d'intrattenimento più radicata e longeva, che interessa i palcoscenici nipponici, ovvero i musical teatrali. Nonostante sia un genere di spettacolo nato in America, si è diffuso presto in tutto il mondo e in Giappone è ormai diventato un fenomeno più che naturale.

Death Note, Musical Live, Samantha Sisto

IL Fenomeno IDOL In Giappone

fenomeno idol giappone 3  

 Questo fenomeno, tutto giapponese, ha avuto il suo inizio tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, ma ce un particolare che ai più è sconosciuto, nel 1962/'63, ci fu un film francese, Cherchez l'idole - Cerca l'idolo,con Syilvie Vartan, che fece subito presa in Giappone e da quel momento venne coniato il nome “IDOL “ che sarebbe andato ad identificare tutti quei giovani, anche minorenni, che si sarebbero dilettati in attività di spettacolo, canto, ballo, sketch ecc..

Musica, Idol, Lino D.

Alice Nine L'ultimo Album Nightless City Eden 不夜城エデン

alice nine jp2

 

 Alice Nine アリス九號, visual-kei band giapponese, è sinonimo di uno stile, un tipo di musica, prevalentemente rock, che si definiva “eclettismo giapponese e occidentale”, uno slogan, adottato fin da gli esordi nel 2004.

Mauro Piacentini

I BugLug la Visual-kei band Giapponese dai Testi Controversi

BugLug japan band

 

 I BugLug non sono una visual-kei band giapponese “classica” e “tradizionale”, nascono sì nell’ambiente visual-kei, nel lontano 2009, ma suonano un altro genere, un’evoluzione: l’oshare-kei.

L'Oshare-Kei (お し ゃ れ 系) è una sorta di sotto-genere del Visual-Kei apparso in Giappone intorno al 2001, letteralmente la parola Oshare significa "elegante" o "alla moda". 

Musica, BugLug, Mauro Piacentini

Ultimi Articoli Pubblicati

Contattaci

Newsletter